Ieri Ding Junhui ha compiuto 34 anni. Senza dubbi il più forte giocatore asiatico della storia, il cinese è ancora oggi uno dei protagonisti del circuito professionistico. Vincitore di tre Uk Championship e di un Master, Ding è andato vicino a completare la Triple Crown, venendo sconfitto 18-14 da Mark Selby nella finale del campionato del mondo nel 2016. Già numero uno al mondo, Ding è da molti considerato come uno dei più forti break builder della storia del gioco e uno dei più forti giocatori di sempre nel controllo della biglia battente. Nonostante i tanti successi, per il talento cristallino, si tende sempre a considerare il cinese come un giocatore che ha vinto meno di quello che avrebbe potuto.

Senza entrare nel merito, ammiriamo estasiati in video alcune delle giocate più belle della carriera di Ding Junhui. Del sogno di un ragazzino che a undici anni ha lasciato la scuola alla ricerca della gloria in un paese a lui sconosciuto. Armato soltanto della sua stecca ha reso fieri i suoi genitori, che hanno abbandonato il negozio di famiglia per dargli un’occasione. Un’occasione sfruttata a pieno.

Ding Junhui vince lo Uk Championship 2019

Sull'autore

Marco Staiano

Sogni, speranze e illusioni celati in ventidue bilie colorate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.