Ha preso il via il Northern Ireland Open. Il quarto torneo Full-Ranking stagionale e tappa inaugurale della Home Nations Series si disputerà dal 16 al 23 ottobre, presso la Waterfront Hall di Belfast, in Irlanda del Nord. Andiamo a scoprire la sua intera programmazione, oltre a ripercorrere la storia dell’evento.

Nel mondo dello Snooker, il mese di ottobre si collega ormai all’inizio della Home Nations Series, una serie di quattro tornei britannici validi per la classifica mondiale che si disputano con una cadenza annuale a partire dalla stagione 2016/2017. Di questi fa parte anche il Northern Ireland Open, evento scelto come tappa inaugurale a partire dalla scorsa annata. Questo è, inoltre, il terzo evento stagionale della BetVictor European Series e il quarto Full-Ranking.

Date

La 7a edizione del Northern Ireland Open andrà in scena da oggi, domenica 16 ottobre, fino a domenica 23 ottobre, presso la Waterfront Hall di Belfast, in Irlanda del Nord, per la quinta volta nella sua storia. Nel mese di agosto, la Robin Park Arena di Wigan (Inghilterra) ha ospitato un turno di qualificazione. Le prime 16 teste di serie lo svolgeranno direttamente nelle giornate di oggi e domani. A questi giocatori si aggiungono anche le wildcard locali Joel Connolly e Robbie McGuigan, i quali disputeranno un ulteriore turno preliminare. Il vincitore sfiderà Zhou Yuelong.

Dopo aver terminato gli incontri dei sessantaquattresimi nella prima e nella seconda giornata, sarà la volta dei trentaduesimi al lunedì, al martedì e in parte al mercoledì. Passeremo quindi a seguire i sedicesimi a cavallo fra la giornata di mercoledì e parte del giovedì. In quest’ultima giornata andranno in scena anche gli ottavi, prima di dedicare per intero il venerdì ai quarti, il sabato alle semifinali e la domenica alla finale, su due sessioni.

Ogni incontro si disputerà al meglio dei 7 frame fino agli ottavi, quarti al meglio dei 9, semifinali al meglio degli 11 e finale al meglio dei 17. 

Storia

Il primo torneo professionistico disputato in Irlanda del Nord fu l’Irish Professional Championship 1972, vinto da Alex Higgins. “The Hurricane” è considerato ancora oggi il miglior giocatore nordirlandese di questa disciplina, oltre che uno dei più iconici e spettacolari in generale.

La successiva edizione di questo torneo si giocò solo nel 1978, divenendo poi una tappa classica del calendario fino al 1989 (saltata eccezionalmente nel 1984), aperto solo a nordirlandesi e irlandesi. L’evento si sportò successivamente nella Repubblica d’Irlanda a partire dal 1992.

L’Irlanda del Nord ha, inoltre, ospitato il Golden Masters nel 1978 e nel 1979 e il Northern Ireland Classic nel 1981.

Dopo un’assenza di 16 anni, nel 2005 il Paese è ritornato ad avere un torneo nel calendario, ovvero il Northern Ireland Trophy, alla Waterfront Hall. L’evento ha assegnato punti per la classifica mondiale dal 2006 al 2008.

Il 29 aprile 2015 Barry Hearn – allora presidente del World Snooker Tour, – ha annunciato la fondazione della Home Nations Series a partire dalla stagione 2016/2017. Il Northern Ireland Open è stato quindi aggiunto nel programma, così come l’English Open, a differenza di Scottish Open e Welsh Open, già presenti nelle annate precedenti.

Per l’edizione inaugurale del 2016, il Northern Ireland Open si è tenuto al Titanic Exhibition Centre, poco distante alla Waterfront Hall. Il torneo è stato vinto da Mark King – numero 35 del mondo – al primo Full-Ranking carriera, ai danni di Barry Hawkins.

Nel 2017 l’evento si è giocato alla Waterfront Hall, venendo conquistato da Mark Williams. Il gallese ha battuto un diciassettenne Yan Bingtao al decider, dopo un inseguimento durato per tutto l’incontro. In quell’occasione, Williams è tornato al successo in un Full-Ranking per la prima volta dal German Masters 2011.

Dal 2018 al 2020 la finale del torneo ha visto ripetersi lo stesso vincitore (Judd Trump), lo stesso finalista (Ronnie O’Sullivan) e lo stesso punteggio (9-7).

Inoltre, nel 2020 il Northern Ireland Open è stato occasionalmente disputato alla Marshall Arena di Milton Keynes, in Inghilterra – bolla in grado di poter ospitare tutto lo staff necessario per i tornei – decisione presa anche per tutti gli altri tornei della stagione 2020/2021, fatta eccezione per Welsh Open, Tour Championship e il Campionato del Mondo.

Tornato alla Waterfront Hall per il 2021, l’evento ha aperto la sesta edizione della Home Nations Series. A vincere è stato Mark Allen, il quale è riuscito a rimontare John Higgins dal 6-8 al 9-8. Il nordirlandese era anche riuscito a realizzare un 147 nel turno di qualificazione.

Maximum Break (147):

  • John Higgins: 1 (2016)
  • Stuart Bingham: 1 (2019)
  • Judd Trump: 1 (2020)
  • Mark Allen: 1 (2021)

Sito ufficiale con risultati completi e tabellone del Northern Ireland Open

Sull'autore

Christian Capozzolo

Giovane ragazzo appassionato di Sport, che lavora al suo sogno di diventare Giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.